L’artista ha infiammato la Banchina Solfatara

Akua Naru in concerto a Monopoli, ieri sera, per l’ultima del Festival Costa dei Trulli 2018, il festival itinerante tra i Comuni di Alberobello, Monopoli, Fasano con la direzione artistica di Gaetano Partipilo.

Il concerto si è tenuto presso la Banchina Solfatara.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Poetessa, artista hip hop e attivista, Akua Naru è originaria di New Haven, Connecticut. Uno stile che ricorda Tracy Chapman e Lauryn Hill, rimane folgorata dall’hip hop e dalla gospel music. Attivista afroamericana per la difesa delle donne: legge Malcolm X, Angela Davis, Assata Shakur e studia canto, teatro e songwriting. La sua musica è un inno alla lotta senza fine delle donne di colore di ieri e di oggi, Akua è riconosciuta a livello internazionale per la sua capacità di diffondere messaggi sociali e politici, e integrare le tradizioni orali della poesia nella sua musica, un sapiente mix di jazz, blues, nu soul, hip hop, e slam poetry.