Protocollate due istanze

Ieri, una delegazione di ReVolution Monopoli ha incontrato il Sindaco Angelo Annese.

Nei giorni scorsi, infatti, il comitato ha protocollato due istanze: una riguardante la necessità di realizzare marciapiedi in via Alberobello, Lagravinese e Vittorio Veneto, oltre che provvedere all’abbattimento delle barriere architettoniche e, un’altra riguardante la proposta di adottare un’iniziativa del Sindaco di Lucera, Antonio Tutolo, di Italia In Comune, che avrebbe stanziato con una delibera €.5.000,00 per l’acquisto di circa 1.000 bottiglie di olio di oliva da un locale oleificio, con etichetta che riproduce un’immagine della città ed il logo della stessa affinchè fosse conferita ai cittadini che portano anche a più riprese presso il locale CCR (Centro Comunale di Raccolta) 5 litri di olio vegetale esausto.

In materia di rifiuti, inoltre, ReVolution disapprova l’eventualità che l’Amministrazione Comunale possa avvallare la cessione in subappalto del contratto rifiuti: “Monopoli in qualità di capofila – scrivono in una nota – deve assolutamente prendere atto della situazione e in accordo con gli altri Comuni sciogliere in contratto per giusta causa, creando una nuova gara d’appalto, magari questa volta facendo preventivi ed ancor più stringenti controlli sui partecipanti e sul vincitore prima di sottoscrivere il nuovo atto”.