Culminati i solenni festeggiamenti in onore dei due gemelli taumaturghi e del Vescovo di Taranto

Dopo la sosta in Cattedrale, ieri, i Santi Medici Cosma e Damiano e san Cataldo sono stati portati in processione solenne alla presenza di autorità civili e militari per le vie principali della città per fare rientro nella Chiesa di San Domenico che, da secoli, ospita il loro culto.

Così, sono culminati in città i solenni festeggiamenti in onore dei due gemelli taumaturghi e del Vescovo di Taranto che si concluderanno con il rientro della statua lignea di san Cataldo.

 

Immancabile, lo spettacolo pirotecnico che ha tenuto tutti col naso all’insù.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.