Ciclo di cure termali e soggiorno climatico per anziani

Domande da presentare entro il prossimo 4 giugno 2018

L’Assessorato ai Servizi Sociali organizza un ciclo di cure termali presso lo stabilimento termale di Torre Canne (Br) per il periodo dal 11 al 23 giugno dal lunedì al sabato per complessivi dodici giorni di ciclo terapeutico, dalle ore 7,00 alle ore 13,00, per un numero massimo di 100 partecipanti e un soggiorno climatico presso Terme del Tufari spa & Hotel a Contursi Terme (Sa) per il periodo dal 1 al 14 luglio  per un numero massimo di 50 partecipanti con quota di partecipazione per 14 giorni, 13 pernottamenti in pensione completa, di € 468,00 a persona.

Le iniziative sono rivolte ai cittadini anziani residenti nel Comune di Monopoli in possesso del compimento del sessantesimo anno di età (sarà consentita la partecipazione di cittadini di età inferiore ai 60 anni, solo se in compagnia del coniuge sessantenne).

Sono a carico dell’Amministrazione Comunale le spese di trasporto di andata e ritorno per il raggiungimento delle località termali, con l’utilizzo di autobus Gran Turismo completi di tutti i comfort, nonché le spese per le polizze assicurative RCT ed Infortuni per l’intero periodo relativo alle suindicate iniziative. È a carico dei partecipanti il pagamento del ticket per l’accesso alle terme (se non esenti).

Le istanze di partecipazione, sottoscritte esclusivamente dal cittadino interessato, devono essere redatte sui moduli appositi scaricabili sul sito del Comune di Monopoli e disponibili anche presso l’Ufficio Servizi Sociali (lunedì, giovedì e venerdì dalle ore 8,30 alle ore 11,30 e giovedì anche dalle ore 15,30 alle ore 18,00).

Le domande devono essere consegnate entro il termine perentorio del giorno 4 giugno 2018, presso la sede l’Ufficio Protocollo sito in Via Garibaldi n.6, allegando alla stessa la seguente documentazione: fotocopia di un documento valido di identità; fotocopia del certificato del medico di base attestante l’autosufficienza psico-fisica; fotocopia impegnativa rilasciata dal medico curante indicante la patologia e la terapia termale da effettuare (l’originale deve essere consegnato dall’interessato direttamente al Centro Termale al momento dell’accettazione); e fotocopia attestazione ISEE vigente.

In caso di presentazione di domande in quantità superiore ai posti disponibili, sarà redatta apposita graduatoria formulata sulla base dell’ISEE più basso. Le domande pervenute oltre i termini innanzi indicati, potranno essere accolte solo in caso di sopravvenuta disponibilità di posti a seguito del totale utilizzo delle graduatorie in questione e, comunque, dando priorità al richiedente con reddito ISEE inferiore.

Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi presso l’Assessorato ai Servizi Sociali o telefonare al n. 080/4140377.