Trovato in possesso di dodici dosi di hashish pronte per lo spaccio

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Monopoli (BA), nel corso di uno specifico servizio antidroga, hanno arrestato un 20enne, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Ieri pomeriggio, i militari hanno fatto irruzione in un appartamento di Monopoli, dal quale, nei giorni scorsi, era stato segnalato un insolito andirivieni di persone, soprattutto giovani del posto. Nel corso della perquisizione, i Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato 14 dosi di hashish pronte per essere spacciate, un bilancino elettronico e materiale per il confezionamento, che un 20enne monopolitano, incensurato, custodiva nella propria camera da letto. Il giovane è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione a disposizione della  competente A.G..