La prima area ad essere finalmente videosorvegliata

Telecamere installate, ieri, in via Procaccia.

Le aree costiere in centro cittadino già sedimi delle scuole “Giovanni Modugno” ed “Europa Libera” oggetto di un intervento di recupero e valorizzazione saranno le prime ad essere finalmente videosorvegliate.

Proseguono così i lavori all’interno del cantiere che si auspica possano concludersi il prima possibile.

IL PROGETTO

Oltre al completamento dell’ampia area a parcheggio attestata su Via Procaccia, fornitura e posa in opera della pubblica illuminazione ed alla sistemazione a verde di parte delle aree e il blocco servizi, l’area diventerà un polo ludico ricreativo dove sarà conservata la palestra con spazi annessi e il campo di polifunzionale (calcio, basket, volley, ecc…). Prevista la realizzazione di piste ciclabili, di uno skate park, aree verdi e l’installazione di panchine per godere dell’affascinante spettacolo offerto da Cala Portavecchia a ridosso delle mura cinquecentesche di via Papacenere.