Il Consigliere Comunale delegato allo Sport Iaia commenta: «è un orgoglio per la Città di Monopoli»

«Voglio esprimere il mio personale in bocca al lupo e dell’Amministrazione Comunale di Monopoli a Gianpiero Sportelli che sabato 28 aprile combatterà a Leeds al Jhon Charles Center davanti a un pubblico di 4.500 persone contro Andy Howson idolo locale». Ad affermarlo è il Consigliere Comunale delegato allo Sport Cristian Iaia in merito all’impegno sportivo in Inghilterra del giovane monopolitano che torna ad essere impegnato in un evento sportivo dopo due anni e mezzo e dopo aver vinto un titolo italiano professionisti di Muay Thai, un titolo europeo di kickboxing e un titolo mondiale di kickboxing

«È un orgoglio per la Città di Monopoli che un suo atleta sia presente, insieme ad un team locale come l’Academy Fight System Monopoli, in un evento internazionale. Siamo tutti vicini a Gianpiero e faremo il tifo per lui con l’auspicio che possa portare a casa un trofeo così importante. Al rientro saremo felice di accoglierlo nella massima assise cittadina»,conclude Iaia.

Dopo questa gara Sportelli sarà presente ai campionati del mondo di chessboxing a Calcutta in India e successivamente partirà in un camp di allenamento in Thailandia.