Approvata la Delibera di Giunta che definisce la destinazione della struttura

Trasformazione del Palazzetto dello Sport di via Procaccia in contenitore polifunzionale idoneo ad ospitare eventi di spettacolo, serate danzanti, manifestazioni sportive occasionali e con realizzazione di un parco giochi (street soccer; minibasket e skate park amovibili). È quanto ha deciso la Giunta Comunale guidata dal Sindaco di Monopoli Emilio Romani nella seduta del 19 aprile 2018.

L’esecutivo, nell’approvare lo Studio di fattibilità e di analisi del sistema dell’impiantistica sportiva in ambito comunale redatto dall’ing. Pierino Profeta (“Piano dello Sport”), ha preso atto della realizzazione del nuovo impianto sportivo da realizzarsi in via Amleto Pesce (angolo via Verdi), in adempimento alla convenzione di attuazione del Pue “Le Tre Grazie”. Tale impianto garantirà il completo soddisfacimento della domanda sportiva reale, consentendo lo svolgimento sia di attività amatoriali sia agonistiche. Inoltre, gli interventi richiesti dal “Centro polisportivo Veneziani” riguardano sostanzialmente la configurazione dei percorsi interni per unificare gli spazi sportivi ed il ripristino della pista di atletica e delle pedane per lanci e salti, oltre ad interventi di efficientamento energetico.

In relazione al mai completato Palazzetto di via Procaccia, lo studio di fattibilità individuava tre soluzioni: completamento per manifestazioni sportive di livello nazionale; demolizione, riqualificazione e completamento dell’area sportiva all’aperto; e conservazione e trasformazione in contenitore polifunzionale.

È stato ritenuto coerente con il perseguimento degli obiettivi strategici identificati dal “Piano dello Sport”, la soluzione che prevede la conservazione dell’edificio esistente e trasformazione in contenitore polifunzionale. Prossimo passaggio sarà l’approvazione del progetto definitivo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.