FOTO – Giovedì Santo, visita agli Altari della Reposizione

Il rito conclude la Messa vespertina “in Coena Domini” 


Giovedì Santo, messa in Coena Domini con la rituale lavanda dei piedi in Cattedrale


Visita agli Altari della Reposizione, impropriamente denominati “Sepolcri”, dove è riposta e conservata l’Eucarestia al termine della messa vespertina “in Coena Domini” e sino al Venerdì Santo, giorno in cui le ostie consacrate per la comunione (custodite nella pisside) sono distribuite ai fedeli nella celebrazione pomeridiana della Passione del Signore.

Questa sera, la Settimana Santa è infatti entrata nel vivo con i riti del Giovedì Santo, con cui si conclude la Quaresima (iniziata con il Mercoledì delle Ceneri) ed ha inizio il Triduo pasquale per la commemorazione della Passione, Morte e Risurrezione di Gesù (che ha il suo fulcro nella solenne Veglia pasquale e si conclude con i secondi vespri della Domenica di Pasqua).

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

NELL’AGRO

Questo slideshow richiede JavaScript.