Luca Bianchini incontra gli studenti del “Luigi Russo”

Il 21 marzo presso lAuditorium di via Beccaria lo scrittore Luca Bianchini ha incontrato gli studenti del Liceo artistico e musicale Luigi Russoper presentare il suo ultimo romanzo Nessuno come noi. Ha introdotto lincontro la giornalista Annamaria Minunno, ma è stato lui, lo scrittore-giornalista-personaggio televisivo che ha coinvolto e divertito, facendo riflettere, studenti e docenti presenti in sala. Molto coinvolgente il modo con cui Luca Bianchini ha saputo dialogare con gli studenti e parlare con loro del mondo della scuola, un mondo che, a parte la tecnologia, non è cambiato moltissimo rispetto agli anni Ottanta. Ieri come oggi, si riconoscono tra i banchi di scuola studenti tipo: dal più bravo alla più bella, dal più timido sempre in ultima fila alla terroristache diffonde il panico su compiti da fare e interrogazioni probabili. Stereotipi non poi così tanto lontani dal vero, perché la scuola resta, malgrado tutto, il luogo in cui si sperimentano le scelte e si forgiano le personalità. L.T.

Questo slideshow richiede JavaScript.