Presentazione del libro a Monopoli il 30 marzo 2018 alle 19

Venerdì 30 marzo alle 19:00, presso il QCafè in Via Marina del Mondo n.16 a Monopoli, la scrittrice e grafologa Monica Bardi presenterà il suo libro “Grafologia per tutti. Per conoscere meglio se stessi e gli altri”, edito dalla CSA Editrice.

Il libro si rivolge a tutti. Agli esperti, ai semplici cultori della materia e ai profani, ovvero a coloro che provano interesse per le innumerevoli potenzialità della disciplina. La grafia, prima ancora di rappresentare qualcosa di leggibile, è un linguaggio simbolico e spirituale che trascende il senso compiuto delle frasi. Anche se ogni lettera ricalca un modello appreso, quando l’atto dello scrivere si automatizza, abbandona sempre più la vigilanza della coscienza e si carica di tutte le modalità emotivo-affettive dell’inconscio. Le nostre emozioni, i sogni e le idee si trasfondono così nei gesti grafici che imprimiamo sul foglio con un tocco personale, unico e irripetibile, come la nostra individualità che è ‘impronta digitale’ unica e irripetibile della nostra anima.
È tutto lì, tra le parole; basta saperlo ‘leggere’.

Monica Bardi, nata in provincia di Lecce nel ‘64, si è laureata in giurisprudenza alla Statale di Milano. Grafologa professionista e libera docente, opera nell’orientamento didattico, lavorativo ed esistenziale, nonché nel settore dei profili di personalità e delle perizie giudiziarie. Con il saggio “Grafologia per tutti”, edito dalla CSA editrice, e ora pubblicato in nuova edizione aggiornata e ampliata, ha vinto il primo premio assoluto al concorso nazionale “La Penna Perfetta”, edizione 2011. Ha pubblicato il romanzo “Basta guardare fuori” a novembre 2013 e la raccolta di poesie “Anche le farfalle pensano” ad aprile 2017, con la CSA editrice. Sta scrivendo il suo secondo romanzo dal titolo “L’Acchiappasogni” sul tema della metempsicosi.