Un’occasione imperdibile per i ragazzi speciali coinvolti nel progetto “Vivere il tempo libero”

Sabato 17 marzo 2018 con il quarto ed ultimo appuntamento si è concluso il laboratorio di teatro condotto dal regista Marco Colonna, che rientra nelle attività di teatro integrato proposte dal Centro Arcobaleno Onlus per i ragazzi speciali coinvolti nel progetto “Vivere il tempo libero”, sostenuto dalla Fondazione CON IL SUD nell’ambito del Bando Volontariato 2015 e patrocinato dal Comune di Monopoli.

D’altronde, è risaputo che il teatro è considerato una delle arti più comunicative, immediate ed efficaci in grado di supportare la persona nella presa di coscienza della propria individualità e nella riscoperta del bisogno di esprimersi al di là delle forme stereotipate, credendo incondizionatamente nelle potenzialità di ogni individuo, allenandolo ad affrontare con maggiore sicurezza il reale ed a far sviluppare maggiormente la sua creatività.

 

VIVERE IL TEMPO LIBERO

“Vivere il tempo libero” è un progetto che vede impegnate le OdV di Monopoli – impegnate nel sociale – riunite in una sinergica rete di istituzioni, enti ed associazioni di volontariato affinché avvenga la creazione di duraturi momenti di inclusione sociale, ma soprattutto per diffondere buone pratiche in giovani affetti da disabilità per impiegare – nel migliore modo possibile – il proprio tempo libero.

AFAUP Monopoli è il soggetto capofila intorno a cui orbitano l’ANGSA Monopoli Onlus, l’associazione “Il Ventaglio”, Centro Arcobaleno, l’Associazione “Per loro disabili” e l’Associazione “Amici di San Salvatore” con il supporto dell’AVIS Sezione Comunale “A. Menga” di Monopoli e del Polo Liceale “Galileo Galilei”. Una rete che, tuttavia, va via via estendendosi: alla realtà si sono avvicinate anche l’Accademia Calcio Monopoli, l’AIDO sezione di Monopoli, il CSM Area 5 ed il Piano Sociale di Zona (Ambito di Conversano; Comuni associati di Conversano – Polignano a Mare – Monopoli; AUSL BA – Provincia di Bari).