Cassandro Monopoli, la nona vale l’aggancio in vetta

I monopolitani superano Ruvo e raggiungono il Ceglie a tre turni dal termine           

 

La Cassandro Action Now! Monopoli batte alla Melvin Jones la Tecno Switch Ruvo e con la nona vittoria consecutiva raggiunge in testa alla classifica il Ceglie, superato in casa dal Monteroni. Corato resta a soli 2 punti dalle due nuove battistrada, con gli ultimi tre turni che si preannunciano incandescenti.

I biancazzurri di coach Lezzi hanno avuto un compito meno complicato del previsto, poiché gli ospiti sono scesi in campo privi del bomber Aldo Gatta e con l’olandese Van Zijverden in condizioni precarie e per questo poco utilizzato. Ne è venuta fuori una gara non memorabile, malgrado alcune trame di gioco siano apparse comunque molto pregevoli. L’Action Now! ha dato l’impressione di non spingere mai troppo sull’acceleratore, concedendo qualcosa in più anche in fase difensiva. L’ottimo e combattivo Serino, insieme a Sabeckis e Mazzilli, hanno quindi tenuto la loro squadra sempre ad una distanza tale da far temere i tifosi di casa. Nel finale però la maggiore freschezza della Cassandro ha consentito di chiudere senza troppi affanni e di portare a casa due punti molto importanti. Peccato per l’infortunio occorso nelle battute conclusive ad Elio Preite, senz’altro uno dei migliori in campo.

Nella prossima domenica delle Palme l’Action Now! affronterà la breve trasferta di Mola, tappa davvero molto insidiosa e da preparare perciò con la massima attenzione in settimana.

 

CASSANDRO MONOPOLI – TECNO SWITCH RUVO  75 – 67

(25 – 17; 47 – 38; 58 – 46)

CASSANDRO MONOPOLI: Torresi 17, Paparella 11, Formica 3, Calisi 7, Annese 5, Mirone 2, Preite 8, Elksnis 12, Barnaba 4, Romano 6, Giovinazzi, Palmitessa n.e.. All.: Lezzi

TECNOSWITCH RUVO: Serino 22, Sabeckis 19, Van Zijverden 4, Mazzilli 12, Pezzarossa 2, Zlatkov 2, Perazzo, Mascoli 2, Carnicella 1, Palacio 3. All.: Gatta

ARBITRI: Mitrugno e Russo

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Questo slideshow richiede JavaScript.