Il Progetto “Paesaggi Sotterranei – Corso Base di Speleologia” che coinvolge un gruppo di studenti di tutti gli indirizzi del Polo Liceale “G. Galilei” di Monopoli e realizzato con la collaborazione del Gruppo Puglia Grotte (Federazione Speleologica Pugliese) e della SIGEA (associazione di protezione ambientale riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente) è entrato nella fase operativa.

 Dopo la parte teorica svolta a scuola con didattica laboratoriale finalizzata a comprendere il fenomeno carsico e le sue manifestazioni superficiali e sotterranee, nonché i delicati equilibri ecologici del mondo sotterraneo, gli studenti hanno potuto cimentarsi domenica 4 marzo sulla parete del Monte San Nicola a Monopoli con l’esercitazione di arrampicata e discesa su corda mentre l’11 marzo 2018 sono stati in grotta con pareti verticali presso “Grave di Castelpagano” nel comune di Cisternino.

Referente del Progetto, inserito nel POF dell’Istituto e riconosciuto come corso di speleologia di primo livello dalla Società Speleologica Italiana, è il prof. Salvatore Valletta, docente di Scienze Naturali al Polo Liceale e Presidente dell’Ordine dei Geologi della Puglia. Il direttore del corso, Modesto Tartarelli, del Gruppo Puglia Grotte che domenica ha assistito gli studenti nell’esercitazione insieme agli istruttori speleologi Francesco Lovergine, Davide Deleonibus, Rosanna Romanazzi, Roberto Cupertino, Giuseppe Loperfido e Pierluca Salvia.

Questo slideshow richiede JavaScript.