Dato il via al fitto calendario di ventidue prove che terminerà con la ½ Maratona di Monopoli

Il mese di Marzo riporta in Puglia le classiche su strada e con esse il ritorno del Campionato regionale Corripuglia: la ventunesima edizione della SpaccaNoci di domenica scorsa a Noci, nel barese, ha dato il via al fitto calendario di ventidue prove che terminerà nel prossimo Dicembre con la ½ Maratona di Monopoli.

Gara da sempre ben organizzata, dal percorso tecnico e difficile, ma che offre tutti i confort agli atleti che ogni anno partecipano in massa. 1395 gli iscritti che hanno affrontato i 9,95 metri del percorso e fra questi, i 43 portacolori dell’Atletica Monopoli che hanno permesso alla società di classificarsi al quinto posto in classifica sulle 103 squadre partecipanti.

Per quanto riguarda i singoli, vittoria di categoria per Antonio Aversa mentre Vito Alò, il più veloce, è quinto fra gli SM40, a seguire Nicolò Guglielmi.  Fra le donne buone le prove di Stella Giampaolo, Angela Vinciguerra e Cinzia Ammirato.

Le top runners della squadra femminile hanno partecipato invece alla Roma – Ostia, la ½ maratona più partecipata d’Italia con oltre 11.000 partenti. Ottimi i risultati ottenuti: Daniela Tropiano con il suo nuovo record sulla distanza (1h26m13s) è quarta di categoria, sfiorando così il podio. Record personale anche per Antonella Capitanio (1h32m59s) e sesto posto di categoria per Maria Biasi.

Questo slideshow richiede JavaScript.