Conferenza stampa mercoledì 28 febbraio alle ore 12 nel foyer

Il Teatro-Cinema-Auditorium “Radar” riapre al pubblico dopo 33 anni. Per presentarlo alla città, dal 7 al 18 marzo, è in programma una serie di eventi (visite guidate, spettacoli riservati alle scuole, presentazioni di libri, concerti, rappresentazioni teatrali e spettacoli di cabaret).

Il calendario della rassegna di apertura sarà presentato mercoledì 28 febbraio alle ore 12 nel foyer del Radar. Interverranno il Sindaco di Monopoli Emilio Romani, l’Assessore ai Lavori Pubblici Angelo Annese, l’Assessore allo Stato Sociale Rosanna Perricci, il dirigente dell’Area Organizzativa I – Affari Generali e Sviluppo Locale dott. Pietro D’amico e, in rappresentanza del Conservatorio “Nino Rota”, il M° Donato Cellaro.

Il Cinema-Teatro-Auditorium “Radar”, chiuso dal 1985, è stato acquisito al patrimonio comunale insieme all’ex Albergo Savoia nel 1987 e adibito in parte ad uffici comunali. Il percorso verso la rinascita è iniziato il 12 ottobre 2010 con la firma di un protocollo d’intesa tra Comune di Monopoli, Miur e Conservatorio di Monopoli “Nino Rota” per il suo recupero. I lavori, iniziati a fine 2014, sono stati eseguiti dalla ReseArch Consorzio Stabile e finanziati con € 7.286.562,78 di cui € 3.118.578,47 del Miur (42,80%) e € 4.167.984,31 derivanti dal bilancio comunale (57.20%) e, precisamente, € 3.200.000 di finanziamento regionale Piano Operativo FESR 2007-2013 su attivazione del Comune di Monopoli (43,92%) e € 967.984,31 stanziati dall’Amministrazione Comunale (13,82%).