La Cassandro Monopoli espugna anche Altamura

Il team di Lezzi conferma la sua vocazione corsara e passa con buona autorità          

 

La Cassandro Action Now! Monopoli supera la Pasta Lori Libertas Altamura in terra murgiana e resta isolata al secondo posto in classifica, alle spalle della battistrada Ceglie.

Prestazione convincente dei biancazzurri (alla nona vittoria esterna), che hanno regalato un bel pomeriggio ai tanti sostenitori accorsi ad Altamura malgrado le avverse condizioni meteo. Cinque giocatori in doppia cifra (sfiorata anche dall’ottimo Preite) testimoniano che la squadra monopolitana ha ormai trovato una dimensione ottimale nella gestione delle ampie rotazioni a disposizione dello staff tecnico.

Dopo i primi 20 minuti in cui le due squadre si sono affrontate con grande attenzione tattica, a far la differenza nella seconda metà di gara è stata la maggiore profondità del roster della Cassandro, che ha avuto un buon contributo da tutti i giocatori a referto. Ottima la circolazione di palla in attacco, finalmente molto determinato l’approccio in fase difensiva, che ha propiziato diverse buone transizioni. L’Altamura ha resistito finchè ha potuto, per poi piegarsi alla stanchezza e ad un nervosismo che della stessa è sembrato la probabile conseguenza. Uno stop che non fa male per la formazione murgiana di coach Ambrico, che resta una delle grandi protagoniste del campionato e conserva la quarta posizione, sia pure in coabitazione con altre squadre: già certa dei playoff e dell’accesso in C Gold, la Pasta Lori sarà sicuramente un osso durissimo per tutti nel post season.  

Per la Cassandro, che era ancora priva di Donzelli ed aveva Elksnis in campo non al meglio, la marcia prosegue: ipotecato uno dei primi 3 posti, le prossime 6 giornate saranno decisive per determinare la posizione finale e prepararsi alle sfide senza appello.

Domenica si comincia con Taranto, gara per la quale si attende il solito “sold out” sulle gradinate della Melvin, meritato premio per la fantastica stagione di Torresi e compagni, ormai beniamini del loro affezionato e caloroso pubblico.

PASTA LORI ALTAMURA – CASSANDRO MONOPOLI  64 – 78

(19 – 20; 33 – 38; 44 – 57)

PASTA LORI ALTAMURA: RADOVIC 13, VUKOVIC 15, SEGUENTI MONACELLI 12, DE BARTOLO 14, LOPERFIDO, VIGNOLA 2, FUI 0, BAROZZI 4, CASTELLANO, BIAGINI 4, DE PALO.  COACH AMBRICO

CASSANDRO MONOPOLI: TORRESI 17, PAPARELLA 12, FORMICA, MIRONE 10, CALISI 11, BARNABA, ANNESE 1, PREITE 9, ELKSNIS 18, GIOVINAZZI, MICCOLI n.e., COACH LEZZI, ASS.COACH CENTRONE e LOVECCHIO

ARBITRI: Paradiso e Galluzzo

    

UFFICIO STAMPA ASD ACTION NOW! BASKET MONOPOLI

Questo slideshow richiede JavaScript.