In Cattedrale, concerto dell’Orchestra della Città Metropolitana di Bari per l’IISS “Luigi Russo”

 

Grazie all’Orchestra della città Metropolitana di Bari è stato possibile il 7 febbraio presso la Cattedrale di Monopoli riflettere sul dramma della shoah in una unità perfetta di parole, canto e musica. Con “Il suono del Silenzio”, concerto particolarmente toccante, rivolto agli studenti del Liceo Musicale e dell’Istituto professionale “Luigi Russo”  di Monopoli, si rinnova la collaborazione tra l’Orchestra della città Metropolitana di Bari e l’IISS “Luigi Russo” di Monopoli. I brani presentati erano legati alla drammatica esperienza dell’olocausto. Ad introdurre il concerto, la  colonna sonora di “Schinders List, mentre la riflessione più ampia è stata affidata alla musica e alle parole del menologo “Nel suono del Silenzio”, recitato e cantato dalla voce di Antonietta Cozzoli, che ha in modo originale e profondo attraversato la storia drammatica della piccola Anna Frank. In conclusione, l’orchestra, diretta dal M° Giovanni Rinaldi, ha proposto dei brani del compositore Nino Rota e con il Walzer tratto da “Il Gattopado” ha voluto chiudere, lasciando intravedere un  barlume di speranza. L.T.

Questo slideshow richiede JavaScript.