Ancora rifiuti abbandonati a Cala Corvino

La presenza di videotrappole sul territorio argina di poco il fenomeno 

La presenza di videotrappole disseminate sull’intero territorio comunale – che, di per sè, dovrebbe rappresentare un importante deterrente – argina di poco il fenomeno dell’abbandono indisciplinato di rifiuti.

L’incontaminata costa rocciosa di Cala Corvino continua infatti ad essere una discarica abusiva a cielo aperto, dove vengono conferiti rifiuti di ogni genere ed ingombranti.

Questo slideshow richiede JavaScript.