Il Presidente Mattarella scioglie le camere

Italiani al voto il prossimo 4 marzo 2018

Italiani al voto il prossimo 4 marzo 2018.

A stabilirlo è stato il Consiglio dei Ministri, in carica sino alla prossima legislatura.

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sciolto le camere. Il decreto di scioglimento, come da prassi, è stato controfirmato dal Premier Gentiloni che, nel discorso di fine legislatura, ha commentato: ” il mi Governo ha fatto pochi annunci, ma ha fatto grandi cose. La crescita è al doppio delle previsioni di un anno fa. Il famoso fanalino di coda non siamo piu noi”. Unico rammarico per lo “Ius soli”: “non siamo riusciti – ha spiegato – a mettere insieme il numero di voti per approvarlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.