UBEDA-Monopoli, un progetto Erasmus + del “Luigi Russo”

I progetti Erasmus + prevedono di accrescere tra gli studenti e i docenti coinvolti una coscienza sempre più europea, attraverso l’interscambio di buone pratiche in un processo di conoscenza e confronto del patrimonio culturale di territori diversi. Il Liceo artistico “Luigi Russo” di Monopoli e la Escuela de arte “Casa las torres” di Ubeda, in Andalusia, saranno gemellati con il progetto “Rilievi urbani”, che prevede di conoscere elementi architettonici e scultorei del rinascimento presenti nelle due città attraverso tecniche di apprendimento endoattive che privilegeranno esperienze vissute attraverso un’attività diretta. I contesti urbani e i dettagli individuati e studiati con attenzione evidenzieranno da un lato le peculiarità storico-culturali del territorio di appartenenza e, dall’altro, mostreranno le relazioni con scelte stilistiche e figurative rinascimentali di più ampio respiro. Successivamente verranno prodotti degli elaborati che permetteranno di rivisitare gli elementi stilistici selezionali, focalizzando l’attenzione sulle scelte formali, sulle tecniche esecutive e sui materiali utilizzati. Uno degli obiettivi sarà quello di creare manufatti funzionali così da rivisitare certe soluzioni rinascimentali in oggetti di design e complementi d’arredo, facendo emergere una continuità che testimoni come sia possibile coniugare presente e passato e riscoprire nell’estetica odierna le tracce di un lungo processo di sedimentazione di certe soluzioni stilistiche.

Dal  12 al 15 dicembre due docenti del Liceo monopolitano sono stati ad Ubeda per programmare le attività e le successive fasi del progetto che vedrà coinvolti 10 studenti spagnoli e 10 studenti del Liceo monopolitano. In febbraio sarà Ubeda ad accoglierli, mentre in aprile sarà Monopoli ad ospitarli. Le premesse sono davvero positive ed anche questa iniziativa sembra prefigurarsi come altamente formativa, creativa e di respiro europeo. L.T.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.