Domenico, l’eroe del pulito

Seguire il suo esempio significherebbe imparare a rispettare l’ambiente

Neanche la pioggia ferma il monopolitano Domenico dall’intento di tenere puliti i luoghi di maggiore interesse della città. Più volte l’abbiamo infatti visto ripulire i marmi della fontana monumentale di Piazza Vittorio Emanuele II.

Nel primo pomeriggio di mercoledì scorso, invece, ha provveduto a pulire i bordi delle aiuole di Piazza XX Settembre nonostante stesse ricominciando a piovere.

Un raro esempio di cittadinanza attiva che tutti dovrebbero emulare, anche soltanto imparando a rispettare l’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.