Onorificenza al “Merito della Repubblica Italiana” a Grandolfi

Il 91enne monopolitano ricevuto a Palazzo di Città

 

Il Vice Sindaco e Assessore allo Sviluppo Economico del Comune di Monopoli Giuseppe Campanelli ha partecipato mercoledì 14 dicembre nella sala degli Specchi della Prefettura di Bari alla cerimonia di consegna dei diplomi delle onorificenze al “Merito della Repubblica Italiana”, concesse a trentaquattro cittadini della area metropolitana di Bari.

La cerimonia è stata presieduta dal Prefetto di Bari, Marilisa Magno insieme al Sindaco metropolitano, Antonio Decaro e ha visto le massime autorità civili e militari del territorio.

L’ambito riconoscimento, assegnato anche al 91enne monopolitano Giuseppe Grandolfi, viene riconosciuto con Decreto del Presidente della Repubblica a tutti i cittadini italiani e stranieri, che abbiano almeno 35 anni di età e che abbiano acquisito benemerenze verso la Nazione nel campo delle scienze, delle lettere, delle arti, dell’economia e del disimpegno di pubbliche cariche e di attività svolte a fini sociali, filantropici ed umanitari, nonché per lunghi e segnalati servizi nelle carriere civili e militari.

Grandolfi è stato ricevuto a Palazzo di Città martedì mattina dal Sindaco di Monopoli Emilio Romani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.