Notificato a 10 persone il provvedimento di conclusione indagini

Nei giorni scorsi, è stato notificato il provvedimento di conclusione indagini a carico di dieci persone per i fatti del 17 aprile 2016, allorquando il personale del locale Commissariato di Pubblica Sicurezza ha riscontrato che, in un ristorante cittadino, un gruppo di tifosi avrebbe affrontato e minacciato i calciatori della SS Monopoli 1966 dopo una prestazione deludente della squadra.

Proprio per questo, a carico degli indagati, nei giorni successivi all’episodio oggetto di indagini, sono stati emessi anche i provvedimenti di divieto di accesso alle manifestazioni sportive (DASPO), tuttora vigenti.

Nel proseguo degli accertamenti e delle indagini venivano identificate compiutamente le persone che si erano rese responsabili dell’aggressione con la descrizione delle condotte del gruppo. Più recentemente la Procura della Repubblica di Bari ha emesso il provvedimento dell’informazione di garanzia con l’avvio delle fasi processuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.