Discarica abusiva scoperta nell’agro monopolitano

Denunciati due imprenditori locali

Nei giorni scorsi, due imprenditori locali sono stati denunciati dalla Polizia Locale di Monopoli che ha scoperto una discarica abusiva in contrada L’Assunta.

Nonostante la segnalazione di alcuni movimenti sospetti di abbandono di rifiuti (probabilmente inerti) su suolo pubblico, dai primi riscontri effettuati in loco, non era stato possibile risalire agli autori del fatto.

Ciò nonostante, a seguito di una puntuale segnalazione, il 3 novembre scorso, il Commissario Capo Vito Antonio Bruno, Ispettore Superiore Michele Lafronza e Sovrintendente Marco Borgo (operatori del Nucleo Ambiente ed Ecologia del Corpo di Polizia Locale) unitamente al Carabiniere Scelto Ettore Acquaviva della Stazione Carabinieri Forestale di Monopoli sono riusciti ad intervenire in tempo per bloccare l’attività illecita.

Alle ore 7.30 circa, hanno sorpreso l’imprenditore edile M.A. (natio di Monopoli ed ivi residente), titolare di una ditta operante nel settore movimentazione terra, al termine dell’esecuzione di lavori di livellamento di rifiuti in assenza di autorizzazione; lavori effettuati utilizzando un grosso escavatore.

L’imprenditore, alla vista dell’Ufficiale e degli agenti di Polizia Giudiziaria intervenuti, ha dichiarato di essere stato commissionato per quell’attività da O.G., anch’egli monopolitano, conduttore di un pubblico esercizio non molto distante dal luogo del deposito dei rifiuti.

Mentre l’area, una vera e propria discarica abusiva in cui erano stati scaricati rifiuti speciali ingombranti e non pericolosi (rifiuti di demolizione/costruzione, tombati e coperti da terra e roccia da scavo “pulita”), è stata sottoposta a sequestro preventivo ex art 321 cpp e dovrà essere bonificata dai soggetti responsabili, che sono stati altresì denunciati all’Autorità Giudiziaria per violazione dell’art. 256, commi 2 e 3 D.Lgs. 152/2006, il cd. “Codice dell’Ambiente”.

1,297 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33