All’indomani della caduta (provocata dalle forti raffiche di vento) della punta metallica del campanile sul lastrico solare dell’edificio “San Domenico” che, da anni, ospita il Settore Economico degli Istituti Tecnici “Vito Sante Longo” di Monopoli, stamane, i dipendenti dell’impresa edile (individuata dalla Città Metropolitana di Bari) si sono messi all’opera per effettuare i lavori di manutenzione straordinaria dell’edificio scolastico. 

 

LA NOTA DEL DIRIGENTE SCOLASTICO 

Sono iniziati questa mattina i lavori di verifica e messa in sicurezza del campanile dell’ex convento delle Monacelle, sito nel centro storico di Monopoli in via San Domenico, che ospita il settore Economico degli istituti Tecnici “Vito Sante Longo” di Monopoli.
Martedì 24 ottobre, intorno alle ore 12.30, a causa delle fortissime raffiche di vento che hanno causato danni in tutta la provincia di Bari, la punta metallica del campanile era caduta sul lastrico solare dell’edificio, provocando un forte rumore e causando preoccupazione tra studenti ed operatori scolastici.
Gli operai specializzati dell’impresa edile individuata dalla Città Metropolitana di Bari, ente preposto alla manutenzione ordinaria e straordinaria dell’immobile, hanno dato avvio stamane ai lavori (commissiona ti ed avviati a tempo di record), al fine di permettere agli studenti degli indirizzi Turismo ed Amministrazione Finanza e Marketing dell’Istituto Tecnico “Vito Sante Longo” un pronto rientro a scuola in assoluta sicurezza alla ripresa delle attività didattiche.
Nel corso dell’intervento odierno, oltre a verificare l’assenza di eventuali rischi di possibili cedimenti strutturali, è stato effettuato un accurato sopralluogo ai fini dello svolgimento di imminenti lavori di ammodernamento e ristrutturazione complessivi dell’immobile, che saranno svolti a seguito dell’aggiudicazione di una gara di appalto già in corso di espletamento.
Ciò renderà ancora più bello e funzionale lo splendido edificio di grande pregio nonchè di notevole interesse storico che ospita le scolaresche del “Vito Sante Longo”.
IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof. Pietro Netti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.