Per le emissioni temporanee necessaria l’autorizzazione del Comune

L’Amministrazione Comunale comunica che il Servizio di igiene e sanità Pubblica (Sisp) della Asl Bari ha espresso parere favorevole sulla procedura Vas relativa al Piano di Zonizzazione Acustica (Pza) del Comune di Monopoli.

È stato ribadito che per le emissioni sonore temporanee provenienti da circhi, teatri e strutture simili, cantieri edili e stradali, da manifestazioni musicali o da attività sportive e ricreative, dovranno ottenere formale autorizzazione del responsabile degli uffici competenti del Comune di Monopoli previa presentazione di una relazione di impatto acustico. Rimangono escluse le aree classificate come zone ospedaliere.

Si precisa che il Comune può concedere proroghe su richiesta scritta e motivata, prescrivendo che siano adottate tutte le misure necessarie a ridurre il disturbo, sentito il Sisp della Asl e/o l’Arpa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.