Mendicanti insistenti trovati senza documenti a Monopoli

Denuncia per due giovani nigeriani richiedenti asilo politico

Nei giorni scorsi, due nigeriani, A.M. di 19 e O.L. di 23anni, richiedenti asilo politico sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria competente per la mancata esibizione dei documenti di soggiorno sul territorio nazionale che ne consente una rapida identificazione e, perciò, saranno proposti per il foglio di via obbligatorio col divieto di fare ritorno nella città di Monopoli.

Pare che i due stessero elemosinando con insistenza nei pressi di un supermercato di via Vittorio Veneto, infastidendo i clienti. L’ennesima segnalazione è così giunta al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Monopoli che, nell’ambito delle attività di controllo del territorio con numerose attività di prevenzione e repressione, ha inviato sul posto gli operatori della Polizia di Stato.

Essendo sprovvisti di documenti, risultava necessario il foto-segnalamento dei due giovani mendicanti.

1,064 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33

Lascia un commento