Vangelo rappresentato da “Fede e luce” durante la santa messa 

Al termine della santa messa che ha visto il Vangelo rappresentato dalla comunità di “Fede e luce”, ieri sera, la sacra  icona della Madonna della Madia (Protettrice della città di Monopoli) ha lasciato la chiesa di San Francesco d’Assisi dove, proprio in occasione dei festeggiamenti in onore del Patrono d’Italia (proclamato tale, assieme a santa Caterina da Siena, il 18 giugno 1939 da Papa Pio XII), aveva fatto visita alla comunità parrocchiale dell’Amalfitana nell’ambito della Peregrinatio Mariae organizzata per l’anno santo del IX° centenario dalla sua venuta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.