Monopoli ribadisce il suo “Giù le mani dal nostro mare”

Il tour 2017 è passato dalle spiagge cittadine

Il messaggio è inequivocabile: “Giù le mani dal nostro mare” che sia per privatizzare spiagge e mare, trivellare, realizzare gasdotti o cementificare, spendendo denaro pubblico e deturpando il patrimonio paesaggistico ed archeologico.

L’omonimo tour 2017 del Movimento 5 Stelle, questa mattina, è passato da Monopoli per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di tutelare e preservare la preziosa risorsa rappresentata dal nostro mare.

Partendo da Cala Porto Rosso, gli attivisti hanno fatto volantinaggio anche a Porto Bianco e Cala Cozze sino a giungere alla prima spiaggia di Monopoli: la suggestiva Cala Portavecchia.

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

484 Visite totali, 14 visite odierne

Lascia un commento