Scritte razziste, “Monopoli 5 Stelle” ne chiede la rimozione

L’appello rivolto all’Amministrazione Comunale

In prossimità della Festa Patronale 2017, l’Associazione “Monopoli 5 Stelle” rivolge all’Amministrazione Comunale un appello affinchè le scritte razziste comparse in città siano rimosse.

 

Mancano pochi giorni all’approdo della Madonna della Madia a Monopoli. La città si sta preparando per questo evento affinché tutti i turisti presenti in città possano ammirare la riproduzione dell’evento miracoloso avvenuto nel dicembre del 1117.
Oltre alle luci, le bancarelle e le feste, per noi monopolitani resta un momento di preghiera che tutti i devoti e non sentono particolarmente.
Se pensiamo al gesto del quadro che approda nel porto ed una massa di fedeli in preghiera ad accoglierlo, ci viene facile in questo momento storico, fare delle similitudini con le comunità che nei porti più frequentati, si vedono arrivare (in questo caso non una zattera con un icona) barche o barconi pieni di immigrati che sfuggono da posti di guerra e miseria. Ed in questi giorni di preghiera per la nostra Madonna della Madia, madre di tutti noi, che in una città turistica “Civitas Mariae” certi gesti non possono essere accettati (forse nemmeno pensati). Trattandosi di un luogo altamente frequentato anche dai turisti e da immigrati, animati da semplice spirito collaborativo, invitiamo l’amministrazione a provvedere all’eliminazione delle scritte con la necessaria sollecitudine che il caso richiede.
Ci è gradita l’occasione per porgere i nostri migliori auguri di buon ferragosto.
Associazione Monopoli 5 stelle

Questo slideshow richiede JavaScript.

480 Visite totali, 0 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

“The Monopoli Times, la nuova frontiera dell’informazione” – www.monopolitimes.com

Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33