BVS, ridotto il preavviso nella comunicazione delle opzioni di gestione da 5 giorni a 48 ore

Modificato il testo delle “Linee guida per la gestione delle biomasse vegetali spiaggiate”

Le ultime mareggiate di questi ultimi giorni hanno portato le alghe lungo il litorale monopolitano, suscitando non poco disappunto tra i monopolitani che si interrogano su chi e quando effettuerà la loro rimozione, specie in spiagge libere come Cala Portavecchia.

Un evento fortuito, anche se facilmente prevedibile grazie alle previsioni meteorologiche che preventivavano l’arrivo di forti raffiche di vento sulla Puglia, che si è verificato all’indomani dell’Atto Dirigenziale n. 371 del 16 giugno 2017 avente per oggetto: Modifica delle “Linee guida per la gestione delle biomasse vegetali spiaggiate”, con cui il Dirigente della sezione Demanio e Patrimonio della Regione Puglia ha modificato il testo delle “Linee Guida per la Gestione delle Biomasse Vegetali Spiaggiate”, riducendo il preavviso nella comunicazione dell’adozione delle Opzioni di Gestione durante la stagione estiva nel periodo dal 1° giugno al 30 settembre o comunque nei casi di conclamata esigenza per motivi igienico-sanitari da cinque giorni a 48 ore.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

709 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33