VIDEO – Una nuova chiave di LETTURA

Conferenza in programma per mercoledì 17 maggio 2017 alle ore 18:00 presso la Sala delle Terre Parlanti

Una nuova chiave di LETTURA. Leggere un libro è garanzia di prevenzione della salute psico-fisica” è il titolo della conferenza in programma per mercoledì 17 maggio 2017 alle ore 18:00 presso la Sala delle Terre Parlanti di Vico Acquaviva, 19 (primo piano), promossa dal Comune di Monopoli – Assessorato allo Stato Sociale in collaborazione con l’Associazione turistico-culturale e di promozione sociale “To Monopoli” (che la propone nell’ambito dell’Iniziativa Culturale “Enhance your dower” 2017) in stretta sinergia con il Centro di Salute Mentale Area 5 con l’intento di stimolare la popolazione ad avvicinarsi al mondo della lettura ed a coltivare questo passatempo, preferendolo ad altri.

Esistono infatti diversi studi scientifici che dimostrano quanto la lettura migliori il benessere psico-fisico della persona, aiutandola a preservare la propria salute dall’insorgenza di malattie (specie mentali).

È risaputo che gli italiani non siano un popolo di lettori e, anche i monopolitani confermano questo dato.

Perciò, l’evento intende essere occasione per portare alla luce gli studi scientifici che dimostrano i benefici che la lettura offre all’organismo in termini di miglioramento dell’empatia dell’individuo, facilitando la socializzazione anche tra persone caratterialmente agli antipodi e, di miglioramento anche della scrittura e delle doti comunicative: scrivere bene e comunicare in modo efficace sono sicuramente abilità essenziali e competenze fondamentali nel mondo del lavoro; sempre più richieste dai datori di lavoro perché riscontrate carenti nei nuovi assunti. Inoltre, la lettura aumenta la memoria e la concentrazione, l’apprendimento e la capacità di conservare informazioni, aumentando anche il coinvolgimento nell’educazione civica, culturale e fisica e, accrescendo la propensione a partecipare ad eventi culturali, impegnarsi in attività di volontariato ed essere più predisposti a fare esercizio fisico.

Per illustrare l’argomento, l’iniziativa si avvarrà della collaborazione dell’illustre scrittrice ed insegnante Marisa Vasco che, caratterizzata da spiccate doti comunicative, attraverso i suoi thriller (genere recentemente prediletto dai lettori) riesce ad indagare nell’animo umano ed a semplificare temi alti. Per l’occasione, infatti, sarà presentato il suo ultimo thriller: “L’ombra del nibbio” (2015, edito “Il Grillo Editore).

Alla serata presentata dalla giornalista Paola Calabretto che dialogherà con l’autrice, presenzierà anche l’Assessore allo Stato Sociale Rosanna Perricci.

MEDIA PARTNER: The Monopoli Times

L’EVENTO SU FACEBOOK: https://www.facebook.com/events/1877532122503179/

Guglielmo, un giovane avvocato praticante presso lo studio legale del noto penalista Larosa, è alle prese con uno strano testamento il cui sconosciuto beneficiario è stato coinvolto decenni addietro in un oscuro omicidio. È il 1939. Al tempo in cui il duce chiede incessantemente al popolo, già provato dalla miseria, di credere, obbedire e combattere, Giacomo, Giovanni, Michele, Mimì e Vincenzo sono cinque amici per la pelle, sempre insieme a lavorare, pascolare le pecore, bere un bicchiere di vino in osteria, immaginare un futuro diverso. Giovanni però si è iscritto al Partito Fascista e in cambio di denaro fa la spia riferendo i nomi della povera gente che la pensa diversamente dal duce e dalle sue idee estremiste e che viene quindi catturata e fucilata. Ma i suoi amici non possono tollerare un torto così grave decidendo così di farsi giustizia da soli.
Marisa Vasco, dopo Missa Est, torna con un nuovo e intrigante noir dove riesce ancora a mescolare sapientemente i particolari di una storia vera, reperita in archivio, con le vicende della Storia nazionale durante la guerra e nel dopoguerra. In L’ombra del nibbio, la Vasco penetra sapientemente le menti dei suoi personaggi, raccontando i drammi personali e universali di un’umanità che la Storia ha reso vittima di un sistema malato fatto di soprusi e inganni ma che lotta per la sopravvivenza e per la propria e altrui libertà.

 

363 Visite totali, 1 visite odierne

Redazione The Monopoli Times

http://www.monopolitimes.com

"The Monopoli Times, la nuova frontiera dell'informazione" - www.monopolitimes.com Testata giornalistica iscritta presso il Tribunale di Bari R.G. 4349/2014 Reg. Stampa 33