Lo sposo della Beata Vergine Maria e Padre putativo di Gesù

L’uomo “giusto”. Da sempre viene definito così Giuseppe di Nazareth, lo sposo della Beata Vergine Maria e Padre putativo di Gesù, nonché capofamiglia della Sacra Famiglia.

Un esempio di vita da tenere presente specie durante il prezioso cammino quaresimale.

Ed è proprio nella III Domenica di Quaresima che, quest’oggi, entrano nel vivo i festeggiamenti in onore di San Giuseppe.

Al termine della Novena di Preparazione con la recita del Santo Rosario, seguita dalla Novena e dalla celebrazione della Santa Messa Vespertina, questa mattina, all’interno della Chiesa di San Leonardo, è stata officiata una santa Messa con la benedizione del pane.

Ha prestato servizio bandistico l’associazione musicale “V. Semeraro” Castellana Grotte diretta dal M° Carlo Maria Clemente.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.