Interessata la zona a sud del convento di San Francesco da Paola (Comando Polizia Locale)

Da lunedì 20 marzo il nuovo servizio di raccolta differenziata “porta a porta” si estende alla zona B (zona a sud del convento di San Francesco da Paola e nei pressi del Comando di Polizia Locale). L’avvio del nuovo servizio riguarderà sia le utenze domestiche che le commerciali. Già in queste ore campeggiano sui cassonetti stradali gli adesivi “Non mi userete più” in riferimento all’immediata rimozione dei vecchi cassonetti per lasciar spazio al “porta a porta”.

Il primo materiale ad essere conferito con il nuovo metodo sarà: l’organico per le utenze domestiche; e l’organico, il cartone e il secco residuo per le utenze commerciali.

Quotidianamente, secondo il calendario consegnato ad ogni utenza, i cittadini e gli esercenti delle zone coinvolte dovranno esporre le attrezzature, di diverso colore a seconda del materiale differenziato, all’esterno delle abitazioni o condomìni entro le ore 6:00, a partire dalle ore 20:00 del giorno precedente (per le attività commerciali a partire dall’orario di chiusura serale del giorno precedente). Con il nuovo sistema di raccolta ogni cittadino diventa responsabile dei propri rifiuti.

Il progetto è denominato “Invertiamo la rotta! parte la differenziata porta a porta” ed è promosso dal Comune di Monopoli in collaborazione con l’Ecologia Falzarano. Per saperne di più sul nuovo servizio è possibile contattare il Numero verde 800.62.98.71.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.