I numeri e le attività svolte nel 2016

Sabato 25 febbraio 2017, l’AVIS (Associazione Volontari Italiani del Sangue) – Sezione Comunale “Angelo Menga” di Monopoli si è riunita presso la sede di via Muzio Sforza, 47 per l’assemblea ordinaria 2017: un’assemblea anche elettiva.

Ben quattordici, infatti, erano i punti all’ordine del giorno da discutere, tra cui il rinnovo delle cariche sociali per il nuovo Consiglio Direttivo (riconfermato) e la nomina dei delegati per l’Assemblea Provinciale e l’Assemblea Regionale e Nazionale, oltre che del Capo-Delegazione all’Assemblea Provinciale.

L’AVIS esce da un anno, il 2016, molto intenso che ha visto i volontari impegnati nelle celebrazioni per il 50° anniversario dalla fondazione dell’associazione, ma soprattutto in numerose attività che gli hanno permesso di incrementare il numero dei soci a 1639 (di cui 1620 soci donatori e 19 soci collaboratori e ex donatori) e delle donazioni: ben 1211 (1126 di sangue intero, 55 plasmaferesi e 30 altre donazioni). Il tutto, grazie al prezioso supporto ed alla collaborazione del Centro Trasfusionale di Monopoli nella persona del Dirigente Medico Responsabile dott.ssa Angelamaria Todisco e del personale, oltre alla nuova squadra di volontari addetti alle chiamate.

Tra le iniziative poste in essere, degne di nota sono: l’inaugurazione della nuova sede, l’opera di sensibilizzazione nelle scuole, i concerti del Coro “Le Piastrine Colorate”, gli eccellenti risultati conseguiti dalla squadra di calcetto AVIS, classificatasi 1° al Torneo Interforze, la 37^ Corsa del Donatore AVIS, il prosieguo della collaborazione con il Centro Volontariato S. Nicola di Bari, l’adesione al progetto Rete Senza Limiti, la presenza nel Comitato Consuntivo Misto presso la ASL di Bari, la presenza costante alle riunioni settimanali del Comitato per la Difesa dell’Ospedale “S. Giacomo” di Monopoli, l’accoglienza, l’assistenza ed il ristori per i donatori di qualsiasi associazione, la Messa del Donatore AVIS ed infine lo stage di 58 ore rivolto a nove ragazzi del Polo Liceale di Monopoli nell’ambito del programma “Alternanza Scuola/Lavoro”.

Ma l’operato dell’Avis è stata ancor più tangibile in occasione del tremendo incidente ferroviario verificatosi sulla tratta Andria-Corato: in quest’occasione, si è assistito ad un unico abbraccio di solidarietà.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.