A pulsante spegnimento automatico avrebbe evitato l’inconviente

https://www.youtube.com/watch?v=96kcjvkny2w&feature=youtu.be

Un inconveniente assolutamente evitabile è lo spreco di preziosa acqua potabile che, in Piazza Vittorio Emanuele II, potrebbe essere evitato con la collaborazione di tutti.

Soltanto la scorsa settimana sono finalmente entrate in funzione le nuove fontane del borgo, che avrebbero potuto avere un rubinetto a pulsante spegnimento automatico che permetterebbe un utilizzo più oculato di uno dei beni più preziosi, una risorsa che purtroppo sta via via esaurendosi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.