Solenne celebrazione eucaristica in Cattedrale presieduta dal Vescovo di Tricarico

Durante la solenne celebrazione eucaristica – la prima celebrata da Vescovo dopo la sua ordinazione episcopale – di ieri, l’abbraccio della comunità monopolitana si è stretto, ancora una volta (l’ultima – in maniera così enfatica – considerato che è prossimo a partire per la Basilicata), intorno a Mons. Giovanni Intini (già rettore della Basilica Cattedrale “Maria SS della Madia” di Monopoli).

Per l’occasione, l’Unità Pastorale ha consegnato al nuovo Vescovo di Tricarico il pastorale e la croce in legno; un materiale caro a Mons. Intini perchè,  come da lui stesso raccontato, durante il periodo dell’adolescenza ha trascorso le estati ad apprendere il mestiere di ebanista nella bottega di suo padre.

A consegnare l’anello pastorale, invece, a nome dei sacerdoti della Diocesi Conversano-Monopoli è stato il nuovo Vicario Zonale don Oronzo Negletto.

Durante la funzione religiosa sono intervenuti anche il Sindaco Emilio Romani che ha ringraziato, a nome dell’intera cittadinanza, Mons. Intini per il suo operato, donandogli un quadro e, Flavio Petrosillo che in qualità di Presidente del Comitato Festa Patria ha invece affidato al nuovo Pastore una copia della Madonna della Madia affinché possa continuare a vegliare sul suo cammino; infine, Mons. Intini ha ricevuto anche un gozzo dai pescatori della città.

Questo slideshow richiede JavaScript.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.