Ad avere la peggio, il 75enne monopolitano alla guida di un Piaggio Ape

È al vaglio dei militari della Compagnia dei Carabinieri di Monopoli la ricostruzione della dinamica del brutto incidente stradale che, ieri sera, si è verificato lungo la Strada Provinciale 113, meglio conosciuta come la “Panoramica” che congiunge le città di Monopoli ed Alberobello, tra un Piaggio Ape ed una Citroën C3.

Secondo quanto riportato da Vivilastrada.it, tuttavia, pare che, nel procinto di affrontare una curva, la giovane alberobellese alla guida della C3 in direzione Monopoli abbia perso il controllo del mezzo a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, finendo nella corsia opposta dove sopraggiungeva l’Ape con a bordo una coppia di anziani residenti nell’agro monopolitano (in contrada Impalata).

Sul posto, sono tempestivamente intervenuti i sanitari del 118 provenienti da Monopoli, Castellana Grotte e Putignano che hanno provveduto a prestare i primi soccorsi alla giovane ed al 75enne alla guida del furgoncino con cassone, rispettivamente trasportati presso il nosocomio putignanese e l’Ospedale “San Giacomo” di Monopoli e, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Putignano per estrarre dalle lamiere l’anziana rimasta incastrata nell’Ape.

Ad avere la peggio, proprio l’anziano monopolitano che avrebbe riportato una ferita lacero-contusa alla testa e ferite agli arti superiori ed inferiori.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.