Il Coordinatore Giangrande: «questo Comitato, ad oggi, non ha ricevuto alcun invito»

Il Comitato dei Residenti del Centro Storico e di via Procaccia di Monopoli sollecita il Sindaco Emilio Romani e l’Assessore al Demanio ed alla Pianificazione Integrata del Territorio Stefano Lacatena affinché sia invitato alla Commissione congiunta che, giovedì prossimo (9 febbraio 2017), è convocata a Palazzo di Città per discorrere del nuovo Piano di Zonizzazione Acustica.

Il Coordinatore del comitato, il professor Angelo Giangrande, al riguardo, infatti, asserisce di non aver ricevuto ancora alcun invito, al contrario di quanto invece sarebbe avvenuto con le associazioni di categoria degli operatori commerciali, riproponendo le osservazioni predisposte dal comitato alla bozza del PZA.

LA NOTA                                  

 

Oggetto: Piano di Zonizzazione Acustica
Apprendiamo con viva soddisfazione che finalmente il P.Z.A. da tempo sollecitato da questo Comitato, è pronto per l’approvazione del Consiglio Comunale della nostra Città.
Ci permettiamo ricordare che il 27 luglio u.s. abbiamo presentato alle SS.LL. le nostre riflessioni su detto Piano che ad ogni buon fine qui si allegano.
Ci giungono, però, notizie, che speriamo infondate, che queste non sono state prese nelle dovute considerazioni, anzi ci pare che durante i lavori delle preposte Commissioni Consiliari, la bozza di Piano predisposta dagli Uffici preposti e presentataci a luglio, sia stata peggiorata per quanto riguarda le emissioni sonore.
Inoltre, leggiamo sugli Organi di Informazione che le suddette Commissioni riceveranno lunedì 6 febbraio p.v. le Associazioni degli Operatori Commerciali, mentre questo Comitato che è stato attivo per l’approvazione del Piano in parola, ad oggi non ha ricevuto alcun invito che con la presente ci permettiamo di sollecitare.
Ovviamente ci riserviamo ogni azione perché sia anzitutto tutelato il riposo dei residenti, come pure previsto dalle vigenti leggi.
Sperando in una adeguata attenzione alla presente, porgo distinti saluti.
Il Coordinatore
(Prof. Angelo Giangrande)


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.