Sfida casalinga contro la capolista per l’AP

Novità im­portante nel roster: Roberto Cipulli, torn­a a far parte della f­amiglia AP

Il campionato di serie D pugliese riprende il prossimo weekend con le gare della 3° giornata di ritorno che vedrà impegnate le formazioni nel rush finale per la conquista delle postazioni utili alla partecipazione alla pool di promozione.
Nel girone nord al vertice il Basket Corato, solitario in testa, conferma il valore del roster (Leoncavallo, Castoro, Grimaldi) ben guidato da coach Verile, con una formazione rinforzata punta con decisione alla promozione sfuggita d’un soffio lo scorso anno. Seguono Santeramo con gli stranieri Blackmonn e Dear e Barletta con Hill Jr. e Stephens Menas, più distanziate le due formazioni di Molfetta e Trani. Nel girone sud primeggia il Taranto seguita da Lupa lecce di coach Tonino Bray, condizionata da problemi di salute che hanno interessato Manuele Mocavero (centro, gigante di grande esperienza un super lusso per la serie D) e AP Monopoli. A seguire distanziate Pallacanestro Brindisi, Calimera e New Basket Lecce alla ricerca di un posto utile alla qualificazione per la promozione, passano le prime cinque.
A Monopoli quindi la gara di cartello di tutta la categoria: l’AP Peugeot Tartarelli Monopoli (3° in classifica) ospita la capolista ANSPI Santa Rita Taranto che scende all’IPSIAM a punteggio pieno con uno straordinario record di 11 vittorie di fila. Formazione affiatata ben assortita e con la panchina lunga, la squadra tarantina schiera un quintetto che potrebbe ben figurare nella serie C Gianluca Salerno (play), Andrea Sarli e Julian Lamarr Allen guardie, Daniele Fanelli ala piccola e Aleksander Rac un’ala forte di ben 208 cm e RAC Aleksandr, oltre agli under Gualano e Prisciano, guidati da coach Stefano Mineo. Il gruppo monopolitano, invece, memore dell’andata condotta per quasi tutta la gara e persa negli ultimi due minuti, prepara il riscatto tra le mura amiche, la Società riunitasi nei giorni scorsi ha confermato l’obiettivo stagionale di puntare ad un campionato di vertice, migliorando la classifica ed individuando l’eventuale spareggio tra le seconde classificate. Per dare maggiore sostanza al gruppo, la calza della befana ha portato all’AP il tesseramento di Roberto Cipulli, atleta conosciuto al pubblico monopolitano di grande esperienza, habitué della famiglia AP per la militanza nelle due stagioni precedenti escluso la scorsa. Cipulli guardia-ala, classe ’82, è un giocatore dotato di grande velocità e di buone percentuali al tiro, la sua scelta mostra l’intenzione della società di mettere a disposizione di coach Cazzorla nuove alternative al fine di consolidare e migliorare la posizione in classifica per affrontare al meglio la seconda parte del campionato.
Domenica 8 gennaio alle ore 18, quindi, l’AP Peugeot Tartarelli Monopoli, dà appuntamento alla cittadinanza al Pala Ipsiam per vedere questa partita clou della prima fase del girone sud di ritorno e per salutare il ritorno in squadra di un grande cestita monopolitano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.