La marineria monopolitana alla volta di Roma per una manifestazione di protesta

protesta-marineria-monopolitana-avviso-2La partenza è prevista per le ore 23 del 27 ottobre 2016

Partiranno giovedì 27 ottobre 2016 alle ore 23 alla volta di Roma, i pescatori in forze alla marineria monopolitana per aderire alla manifestazione di protesta che, l’indomani, si terrà a Roma contro le restrizioni all’esercizio della pesca professionale determinate dal nuovo quadro normativo: la L. 154/2016, che ha introdotto un nuovo regime sanzionatorio che non fa altro che inasprire la situazione resa già di per sé complicata a causa delle normative europee che non tengono conto delle peculiarità del nostro territorio.

LE NUOVE REGOLE

La L. 154/2016 ha introdotto la depenalizzazione delle infrazioni connesse alla pesca e commercializzazione di prodotti ittici di taglia minima inferiore a quella di riferimento (c.d. novellame) con inasprimento della sanzione da euro 1.000,00 a 75.000,00 proporzionale al quantitativo di prodotto ittico sottomisura (che raddoppia nel caso in cui si tratti di tonno rosso e/o pesce spada) e altre sanzioni accessorie come la sospensione della licenza di pesca da 3 a 6 mesi, ovvero la revoca della stessa in caso di recidiva.

Inoltre, illustra le modalità con le quali i comandanti dei pescherecci devono trasmettere i dati delle pescate attraverso gli e-logbook.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.