Concessioni petrolifere, gli ambientalisti dal Governatore Emiliano

Le associazioni e i comitati ambientalisti pugliesi si sono riuniti quest’oggi presso la Presidenza della Regione Puglia e hanno chiesto al Presidente Emiliano di impugnare i recenti provvedimenti in materia di concessioni petrolifere antistanti i nostri mari. La Presidenza ha accolto favorevolmente la proposta e si è impegnata ad intraprendere ogni azione utile a tutela del nostro mare e della nostra identità territoriale.
Inoltre, è stato chiesto al Presidente di costituire un’agenzia regionale sulle politiche marittime per il rilancio di un’economia sostenibile che punti sul mare e sulle sue risorse, non solo a carattere regionale ma che abbia un respiro e una spinta progettuale a livello della Macroregione Adriatico- Ionica.
Una alternativa reale e concreta a modelli di sviluppo ormai desueti.
Hanno partecipato:
Rete No triv Gargano
Comitato No Petrolio, Sì Energie Rinnovabili
Legambiente Puglia
WWF Puglia
Fare Ambiente Foggia
ABAP Puglia
Comitato per la Tutela del mare del Gargano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.