Rifiuti, stop alla firma del contratto con l’Ecologia Falzarano

L’Ordinanza del Consiglio di Stato inibisce Aro Ba8 e Comune di Monopoli in attesa del giudizio di merito

 

Con ordinanza n. 4712 del 20 ottobre 2016 il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quinta) ha accolto l’istanza cautelare relativamente ai ricorsi numero 5261 e 5979 del 2016, inibendo all’Aro Ba8 e Comune di Monopoli la stipula di un contratto con l’Ecologia Falzarano srl in attesa dell’udienza di merito fissata al 26 gennaio 2017.

Il Consiglio di Stato ha ritenuto di “non pregiudicare la posizione dell’appellante in una vicenda contenziosa di rilevante complessità in fatto e in diritto” disponendo “l’inibitoria alla stipula del contratto, la quale non determina alcun pregiudizio per il contrapposto interesse pubblico, ed in particolare per la continuità del servizio, per garantire la quale l’amministrazione può disporre di strumenti alternativi (già utilizzati)”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.