Al momento stai visualizzando VIDEO/FOTO – Sulle vie del mare, una cerimonia di commemorazione dei caduti in mare

VIDEO/FOTO – Sulle vie del mare, una cerimonia di commemorazione dei caduti in mare

Una corona d’alloro è stata deposta in loro memoria

Questa mattina, nel suggestivo scenario offerto da Cala Porto Vecchio (già cornice delle gigantografie del PhEST 2016, il Festival Internazionale della Fotografia) ed in occasione del secondo appuntamento con l’iniziativa “Sulle vie del mare” (organizzata dalla Pro Loco “Perla di Puglia” di Monopoli in collaborazione con il G.A.C. “Mare degli Ulivi”), è stata celebrata una cerimonia di commemorazione dei caduti in mare con la deposizione di una corona d’alloro in loro memoria a cura dell’A.N.M.I. – Gruppo di Monopoli e delle Cooperative “Madonna della Madia” e “Fra Pescatori”.

La benedizione è stata impartita da Padre Miki Mangialardi della Parrocchia Santissima Trinità in San Francesco da Paola di Monopoli, che ha invocato l’intercessione della Madonna della Madia (Protettrice della città di Monopoli) e San Francesco da Paola (Patrono di Monopoli e della Gente di Mare) sui pescatori della marineria monopolitana; al termine, un socio dell’ANMI e Giuseppe Sampietro hanno letto una preghiera.

Per l’occasione, sono intervenuti il Vice-Sindaco Giuseppe Campanelli in rappresentanza dell’Amministrazione Comunale che ha patrocinato l’evento, il Console Onorario della Repubblica di Croazia per la Puglia prof.ssa Rosa Aló, alla quale i Marinai d’Italia hanno consegnato un omaggio floreale per ringraziarla di averli onorati della sua gradita presenza ed il Comandante dell’Ufficio Circondariale Marittimo di Monopoli, T.V. (CP) Salvatore De Crescenzo, sempre attento a questo genere di iniziative volte a valorizzare la risorsa mare.

Al termine del saluto del Presidente del GAC “Mare degli Ulivi” di Monopoli Pierantonio Munno e del proprio, il Presidente Cav. Martino Tropiano dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia di Monopoli ed i Presidenti delle Cooperative “Madonna della Madia” e “Fra Pescatori” sono saliti a bordo del motoscafo della famiglia Lafronza per raggiungere il centro del Porto e deporre in mare la corona d’alloro in onore dei caduti.

Al termine di questa cerimonia coordinata dalla giornalista Paola Calabretto (Responsabile della Comunicazione dell’ANMI – Gruppo di Monopoli), la manifestazione è proseguita con la tanto attesa 1^ edizione del “Palio dei Gozzi – Città di Monopoli”, una competizione marinaresca di cui è stato protagonista il gozzo (simbolo della nostra città), una tipica imbarcazione a remi.

Questo slideshow richiede JavaScript.