Cala Cozze, richiesta un’analisi delle acque marine

Nonostante il divieto di balneazione, c’è una forte concentrazione di bagnanti

E’ stata protocollata in data 27 settembre 2016, la richiesta avanzata dai consiglieri comunali Pietro Barletta e Michele Suma per chiedere che venga effettuato un prelievo delle acque marine di Cala Cozze e che siano analizzate.

Nonostante il divieto di balneazione, infatti, la caletta è altamente frequentata dai bagnanti.

14681910_10157499036490702_1717955988612902815_o

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.