Ultim’ora: Sversamento di liquami in via San Salvatore. Pericolo nel centro storico di Monopoli

Rimossa incoscientemente una griglia per il deflusso delle acque piovane. Il tombino è stato lasciato aperto

 

Si assiste ad un continuo sversamento di liquami in via San Salvatore a causa delle copiose precipitazioni piovose di questi ultimi giorni provocate dal ciclone “Morgana”, che si sta abbattendo lungo l’intera penisola italica.

Probabilmente per consentire un migliore scarico dei residui di fogna, ignoti hanno incoscientemente rimosso una delle quattro griglie per il deflusso delle acque piovane che si trovano davanti alla Chiesa di San Salvatore, lasciando aperto il pericoloso tombino che si trova proprio ai piedi della scalinata che conduce alla passeggiata del lungomare Santa Maria; sbadatamente qualcuno potrebbe così finirci dentro.

Facciamo perciò appello alle autorità competenti affinché l’area sia tempestivamente messa in sicurezza, prima che si verifichi un incidente.

Il tombino posto di traverso
Il tombino posto di traverso

AGGIORNAMENTO ore 20:52 – Dopo poche ore dalla pubblicazione del nostro servizio giornalistico, il tombino è stato posto di traverso sul tombino.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.