13256530_1774239682806822_8431058317618645649_n (1)La manifestazione rappresenta un primo momento di organizzazione territoriale sui temi del lavoro, della mancanza di reddito, del modello di sviluppo da scegliere in modo condiviso per il proprio territorio e, della difesa ambientale

Rivendicare il proprio diritto al lavoro è il sentimento che, sabato scorso, ha animato tutti coloro i quali hanno preso parte alla Marcia per il lavoro e per il reddito, organizzata dal Comitato promotore “Marcia per il Lavoro” del 21 Maggio 2016 di Monopoli.

La manifestazione è partita simbolicamente davanti alla sede dell’Eco Leather di Monopoli con un sit-in degli ex lavoratori che, per l’ennesima volta, hanno rivendicato l’ingiustizia subita con la vertenza che ha determinato la perdita del lavoro per 165 dipendenti e, si è spostata in via Nazario Sauro.

Dall’ex cementificio si è dato vita ad un corteo che si è concluso ai piedi del Municipio.

L’iniziativa rappresenta un primo momento di organizzazione territoriale sui temi del lavoro, della mancanza di reddito, del modello di sviluppo da scegliere in modo condiviso per il proprio territorio e, della difesa ambientale, sostenuta anche dai COBAS del Lavoro di Brindisi.

Non poteva mancare, infatti, Roberto Aprile che da tempo sostiene la battaglia degli ex lavoratori dell’Eco Leather.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.