Mercoledì, ore 17:07

«Tante opportunità per il nostro territorio che Monopoli non poteva e non può farsi sfuggire»

 

Il Sindaco di Monopoli Emilio Romani ha partecipato ieri alla firma del Patto per la Città Metropolitana di Bari alla presenza del Presidente del Consiglio, Matteo Renzi e del Sindaco Metropolitano Antonio Decaro. Il piano prevede interventi per le infrastrutture in tutti i 41 comuni dell’aera metropolitana, in particolare per la mobilità sostenibile, per la innovazione della pubblica amministrazione e realizzazione di reti intelligenti per la connettività urbana.

«Ritengo fosse doveroso intervenire in qualità di Sindaco di uno dei 41 Comuni della Città Metropolitana a questo incontro con il premier Renzi, anche perché il Patto per la Città Metropolitana prevede una serie di interventi che interessano il nostro territorio comunale e che, una volta attuati, porteranno sviluppo in città», afferma il Sindaco di Monopoli.

«Guardiamo con molta attenzione ad alcuni dei progetti come la costituzione dell’Agenzia sociale della casa per fronteggiare la crisi degli alloggi o l’estensione a tutta l’area metropolitana dell’agenzia per il lavoro ‘Porta futuro’ che consentirà un più facile incontro la domanda e l’offerta di lavoro. E, poi, c’è l’Agenda digitale che consentirà l’erogazione di servizi ai cittadini (certificati anagrafici o relativi al sistema tributi) collegandosi direttamente da casa»,evidenzia Romani. Che prosegue: «Sul fronte del territorio ci sono anche gli interventi di riqualificazione del fronte costiero fino a Monopoli, mentre dal punto di vista turistico vantaggi al nostro territorio potrebbero derivare anche dall’allargamento all’area metropolitana della ‘Bari guest card’ con la messa in rete di tutti gli attrattori culturali».

«Infine, trovo interessante quel fondo di 5 milioni di euro destinato ai comuni per la progettazione di nuove opere pubbliche da far concorrere ai finanziamenti europei e statali, mentre per quanto riguarda il supporto alle aziende Monopoli insieme al Comune di Corato già svolge quel servizio a sostegno delle aziende (penso al Sportello unico per l’edilizia e allo Sportello unico per le attività produttive) così come ha ricordato Decaro. Insomma, tante opportunità per il nostro territorio che Monopoli non poteva e non può farsi sfuggire»,conclude il Sindaco di Monopoli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.