Questo slideshow richiede JavaScript.

Mercoledì, ore 19:12

Gli studenti del Polo Liceale sono impegnati con il progetto “Paesaggi sotterranei”

Il Progetto “Paesaggi Sotterranei – Corso Base di Speleologia” che coinvolge 16 studenti del Polo Liceale “Galileo Galilei” di Monopoli e che è realizzato con la collaborazione del Gruppo Puglia Grotte (Federazione Speleologica Pugliese) e della SIGEA (associazione di protezione ambientale riconosciuta dal Ministero dell’Ambiente) è entrato nella fase operativa.

Dopo la parte teorica svolta a scuola con didattica laboratoriale finalizzata a comprendere il fenomeno carsico e le sue manifestazioni superficiali e sotterranee, nonché i delicati equilibri ecologici del mondo sotterraneo, gli studenti hanno potuto scoprire domenica 1 maggio la “Grotta di Cava Zaccaria” di Ostuni (Pu 1390 del catasto grotte della Regione Puglia) con il suo lungo percorso sotterraneo le straordinarie concrezioni. Domenica 8 maggio è stato il turno dell’esercitazione  di arrampicata e discesa su corda, sulla parete del Monte San Nicola, a Monopoli.

Referente del Progetto, inserito nel POF dell’Istituto e riconosciuto come corso di speleologia di primo livello dalla Società Speleologica Italiana, è il prof. Salvatore Valletta, docente di Scienze Naturali al Polo Liceale e Presidente dell’Ordine dei Geologi della Puglia. Il direttore del corso, Rosanna Romanazzi, del Gruppo Puglia Grotte che domenica ha assistito gli studenti nell’esercitazione insieme agli istruttori speleologi Francesco Lovergine, Modesto Tartarelli, Davide Deleonibus, Giovanni Pinto e Pierluca Salvia.

All’esercitazione a Monte San Nicola ha partecipato il Referente del Progetto, prof. Salvatore Valletta, e il Dirigente Scolastico, prof. Martino Cazzorla.

Prossima escursione pratica sul campo il 15 maggio 2015 per l’esercitazione in grotta con pareti verticali alla Grave dei Palesi di Martina Franca.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.